100 Lire Rare, qual è il Valore delle Monete Minerva e Turrita



Le monete da 100 lire rappresentano sicuramente una tra le coniazioni maggiormente diffuse all’epoca delle lire, caratterizzate da diverse coniazioni da parte della Repubblica Italiana fino alle ultime precedenti l’arrivo ufficiale della moneta Euro.

La maggior parte delle monete di valore, a fine di essere valutate, dovrà presentarsi in condizioni ottimali definite fior di conio, oppure in fior di specchio, fatta qualche rara eccezione per alcune monete di valore anche in presenza di condizioni peggiori.

 

MONETA DA 100 LIRE MINERVA PRIMO TIPO

Questa moneta è stata utilizzata per un lungo periodo di tempo, coniata nel 1954, ma dichiarata successivamente non collezionabile allo stato della dicitura “PROVA” e quindi praticamente introvabile ad oggi sul mercato collezionistico. La tiratura effettiva di questa moneta da 100 lire rimane sconosciuta, mentre la moneta ufficiale è stata coniata invece l’anno successivo fino al 1989 in cui fu coniata la Minerva da 100 lire di seconda tipologia. La prima moneta da 100 lire coniata è stata realizzata in Acmonital, presentando un contorno rigato per un diametro di 27,8 mm ed un peso di 8 grammi.

 

MONETE DA 100 LIRE RARE

Le monete da 100 lire risultanti coniate nei primi anni della loro effettiva produzione e circolazione sul commercio risultano possedere un valore superiore rispetto alle monete coniate negli anni successivi. La moneta da 100 lire coniata nel 1955 può arrivare a valere, in fior di conio, fino a 800 euro mentre in condizioni di quasi fior di conio tale valora si abbassa a 700 euro circa, mentre ancora in presenza di un valore Splendido il suo valore si assottiglia a 120 euro.

La moneta da 100 lire coniata nel 1956, in fior di conio, possiede un valore tra le 120 e le 150 euro, mentre in condizioni Splendido sui 18 euro.

La moneta da 100 lire comprese negli anni di coniazione del 1957, il 1958, il 1959, il 1960 e 1961 possiedono un valore economico buono, mentre il 1961 come annata potrebbe arrivare a valere fino a 650 euro.

Le monete da 100 lire del 1962 e 1963 possiedono un valore in fior di conio compreso tra le 100 e le 180 euro. Le monete da 100 lire coniate nel 1964 possiedono un valore che potrebbe arrivare intorno alle 50 euro in fior di conio, così come le monete coniate negli anni 1965, 1966 e 1967, mentre tra il 1968 e il 1989 il vaore scende a 1,50/3 euro.

Le monete da 100 lire coniate nel 1972 sono state emesse in due specifiche versioni: la prima tradizionale possiede un valore in fior di conio inferiore alle 2 euro, mentre la seconda caratterizzata da una linea obliqua a seguito della data possiede un valore in fior di conio fino a 200 euro.



 

100 LIRE TURRITA

Le monete da 100 lire sono state coniate in versione Minerva di seconda tipologia negli anni  1990, 1991 e 1992 possiedono un valore simbolico di appena 1,50 euro in fior di conio.

 

100 Lire Piccole

Questa moneta fu coniata nel 1993 in due versioni Minerva primo tipo e Minerva secondo tipo. Durante la produzione delle monete, la rottura del conio, provocò un’interruzione della produzione con conseguente impossibilità di stabilire con esattezza il numero degli esemplari prodotti e immessi sul commercio. Le monete del 1993 possiedono un valore massimo in fior di conio pari a 50 euro, 10 euro in buone condizioni, 2 euro in presenza delle Minerva del secondo tipo riferite allo stesso anno. Fino al 2001 il valore delle monete Turrita si aggira sui 2 euro, fatta eccezione per il rotolino della Zecca dove i singoli pezzi potrebbero arrivare a 10 euro.

 

MONETE COMMEMORATIVE DA 100 LIRE

La prima moneta da 100 lire coniata in onore di Guglielmo Marconi nel 1974 fu emessa in tre differenti versioni: la versione PROVA in Argento 986 possiede un valore in fior di conio fino a 500 euro, in Acmonital, sempre con la scritta specifica PROVA possiede un valore fino a 250 euro, mentre in assenza della scritta il suo valore è di solo 1 euro.

100 lire FAO 1° Tipo: questa moneta commemorativa fu coniata nel 1979 e possiede un valore in fior di conio di solo 1 euro.

100 lire Accademia Navale di Livorno: coniata nel 1981 possiede un valore di solo 1 euro.

100 lire FAO 2° Tipo: coniata nel 1995 possiede un valore in fior di conio di 1 euro.