Bracciale per Battesimo: idee regalo



Scegliere un bracciale per un dono in occasione di un battesimo può rivelarsi tutt’altro che semplice. Il mercato offre una miriade di prodotti di questo genere, dai materiali più pregiati, alle grandi marche, fino ad arrivare ai modelli più economici, a seconda della disponibilità del proprio budget. Oltre alla scelta del materiale si potranno decidere le eventuali colorazioni, i ciondoli presenti, le rifiniture, lo stile a seconda dei gusti personali, tenendo sempre presente che si tratta di un regalo importante.

Oltre a ciò si pone anche un ulteriore questione se siete stati nominati come madrina e padrino del bambino. In questo caso la scelta del bracciale dovrà quasi sempre ricadere su un oggetto impreziosito e importante, pur valutando attentamente il lato economico. La maggior parte dei bracciali consigliati per l’evento del battesimo riportano angioletti e croci come ciondolo, simbolo del battesimo stesso, mentre sul retro dello stesso dove si presenta lo spazio necessario sarà possibile decidere di far incidere la data della cerimonia del battesimo e il nome del ricevente.

 

BRACCIALE PER BATTESIMO: IDEE PER BAMBINO E PER BAMBINA

Solitamente le scelte di un bracciale destinate al dono del battesimo si dividono anche a seconda del sesso del bambino, anche se alcuni modelli possono in realtà presentarsi idonei in entrambi i casi. Per i bambini maschi viene generalmente suggerita una scelta di bracciale con maglie a catenella, sia larghe che piatte, impreziosite da una piastrina dove potrà essere inciso il nome e la data di battesimo, dalla forma rettangolare oppure circolare. Per le bambine la scelta ricade invece su un bracciale più semplice e meno lavorato, con una maggiore scelta per inserire un ciondolo, un simbolo portafortuna, delle perle per un buon auspicio, ecc.



Uno degli esempi più classici è il modello di bracciale prodotto da Miluna denominato “La Perla Regina in Argento” ideato proprio come idea regalo per l’evento del battesimo, caratterizzato da argento 925/1000, topazio e perle, impreziosito da un ciondolo a forma di cuore.

I bracciali per un battesimo sono prodotti essenzialmente in materiali quali oro bianco o giallo, argento, ma anche oro rosa oppure oro rosso.

L’unico difetto dei bracciali pensati per l’evento del battesimo sono le dimensioni ridotte che non potranno essere sfruttate una volta che il bambino, o la bambina, saranno cresciuti. In questo caso, volendo optare per un regalo a lunga durata nel tempo, sarà possibile indirizzare la propria scelta al futuro con un bracciale più grande che l’interessato utilizzerà una volta cresciuto in ricordo del ricevimento del battesimo.

Tra le scelte più abbienti risulta gettonato anche un diamante certificato in Blister, correlato dei documenti e delle garanzie, purezza, taglio, colore, ecc. Questa tipologia di scelta si riferisce al futuro, con un valore di qualità destinata a resistere al tempo stesso. In futuro il ricevente potrà decidere in autonomia se far incastonare il diamante all’interno di una collana, di un bracciale, di un anello, un orecchino, a seconda dei propri gusti personali. In questo caso la stessa azienda Miluna mette a disposizione la vendita dei diamanti con certificazione Blister.